Author: Valentina

  • All
  • Performance
  • Salute
corsa in Groenlandia

200km di corsa in Groenlandia

Oliviero Alotto. 200km di corsa in Groenlandia in 48 ore. Partenza tra i ghiacci di Ice Cap, arrivo a Sisimiut poco sopra il Circolo Polare Artico. Velocità minime di 2 km/h quando le gambe affondano nell'acqua fino al ginocchio. Caldo durante la corsa, poi freddo...

cioccolato

Dacci oggi il nostro cioccolato quotidiano

Tra gli integratori, i più popolari, i più semplici da raccontare e di facile fascino tra gli sportivi, sono gli ergogenici, cioè alimenti o principi nutrizionali in grado di migliorare le prestazioni. E tra questi spiccano in classe 1, quindi di efficacia dimostrata e sicurezza garantita,...

quando mangiare

Digiuno quotidiano di 12-16 ore. Perché e per chi.

Superata la diatriba sul numero di pasti quotidiani da consumare (di cui abbiamo già trattato nel post Quante volte al giorno dobbiamo mangiare?), le novità in ambito di nutrizione suggeriscono che si possano ottenere benefici sulla salute limitando l’assunzione di cibo a una finestra di...

appetito

Perché abbiamo troppa fame?

Se la fame rispondesse al bisogno reale di cibo, sarebbe facile. Mangeremmo solo il necessario. Non esisterebbero sovrappeso, obesità e abusi alimentari. Ma siamo meravigliose macchine complesse. E questa complessità non è sinonimo di semplicità. L'assunzione del cibo è regolata dall’ipotalamo, dove nei nuclei laterali è localizzato...

calo peso

Il calo peso negli sport da combattimento

Il calo peso è praticato dagli atleti di sport da combattimento con l’obiettivo di entrare in una categoria inferiore ed ottenere così un vantaggio competitivo.  L’85% degli atleti lo pratica, con vantaggi che sembrano maggiori nel judo e nella lotta, minori nel pugilato e taekwondo. In generale, la riduzione di peso...

sudare per dimagrire

Ha senso allenarsi con tute di plastica o fasce di neoprene sull’addome?

Dipende dagli obiettivi. Se l’obiettivo è perdere 0.5kg in atleti che devono  superare il controllo del peso pre-gara per entrare in categoria negli sport da combattimento, la risposta è: A VOLTE SI. Con le accortezze e competenze di cui tratteremo specificamente in un post dedicato e a cui...

taglio del peso

Sport da combattimento: recuperare il peso dopo il weigh-in?

Il taglio del peso è pratica comune per atleti impegnati in sport da combattimento. Di recente, alcuni lavori ipotizzano un recupero di peso tra il weigh-in e la gara, così da combattere con il peso di prima del taglio o addirittura maggiore. ...

resistenza

E’ possibile imparare dai più veloci e resistenti corridori al mondo?

Ritorniamo all’antilocapra - velocità medie di corsa di 59-65 km/h su tratti di 6 km (v Impariamo a correre dai migliori: la corsa dell'antilocapra) – e cerchiamo di capire come sia possibile una nostra chimerizzazione con questo mammifero, cercando di trasformarci in piccoli antilocapridi.Trasformazione evidentemente impossibile,...

correre

Impariamo a correre dai migliori: la corsa dell’ANTILOCAPRA

Antilocapra…fino a pochi giorni fa pensavo fosse una creatura leggendaria come l’ippogrifo montato dal mago Atlante, i grifoni della sala del trono di Cnosso, le sirene, i centauri, i minotauri. Il nome stesso antilocapra rimanda all’idea di chimera, cioè una combinazione di due o più animali. E qualcosa di mitologico...