Author: Valentina

  • All
  • Performance
  • Salute

Allenamento a digiuno. SI o NO?

In tutti gli sport l'atleta è tenuto a raggiungere condizioni ottimali sia a livello muscolare e metabolico che nella composizione corporea, aumentando la massa magra e mantenendo una massa grassa corporea bassa. In questo senso, vengono proposti diversi protocolli di allenamento e schemi alimentari. Tra le...

zucchero e obesità

Zucchero o Dolcificante?

L’obesità è un’epidemia dilagante  che  miete vittime soprattutto tra i più indifesi, i bambini, accorciandone le aspettative di vita. Incriminati i junk food (merendine, patatine..), le  bevande zuccherate e la sedentarietà. In merito alle relazione tra zuccheri e obesità, i  produttori di alimenti e bevande sono stati...

patate

C’era una volta la strega cattiva: la patata

Nessun alimento è stato mai così tanto bistratto  come la patata. Incriminata per essere un cibo ad alto contenuto di zuccheri e ad alto indice glicemico, tutte le diete mirate al calo peso e a uno stato anti-infiammatorio la descrivevano come un alimento da evitare. In...

post workout

Novità nei carboidrati del post allenamento

Migliorare le prestazioni fisiche significa alimentarsi prima, durante e dopo l’esercizio. Solo negli ultimi anni il post-allenamento è diventato oggetto di studi al fine di identificare la strategia più efficace per ripristinare le scorte di glicogeno  e stimolare la crescita muscolare. Processi fisiologici necessari alla corretta prestazione nell’allenamento successivo. Prima,...

Carboidrati senza limiti. Sul gradino più alto del podio.

Numerosi studi condotti negli ultimi 40-50 anni hanno costantemente indicato i carboidrati come macronutriente primario per sostenere e migliorare le prestazioni fisiche. Negli ultimi anni, tuttavia, regimi di alimentazione alternativi come diete chetogeniche, low carb e nutrizione periodica, hanno ampliato la nostra conoscenza dei principi di...

abuso di alcol

Alcol e tumore al seno

Il tumore al seno nei Paesi Industrializzati riguarda il 10% delle donne. Una su dieci. Con negli ultimi 5 anni un aumento di circa il 30% dei nuovi casi tra le donne di età compresa tra i  25 e i 44 anni. Si tratta evidentemente di un...

Proteine insufficienti? Come capirlo

Diversi sono gli allarmi sull'eccessivo consumo proteico, che arrivano soprattutto dalla prevenzione oncologica. Oltre che spaventare sull'eccesso, vale la pena informare sul corretto apporto, poiché anche un consumo per difetto non è sano. Un soggetto sedentario deve assumere una quota di proteine pari a 0.9g per...

bibita dimagrante

1 settimana di bevande detox: SABATO

Ultimo giorno di detossificazione (v inizio in 1 settimana di bevande detox: lunedì), con succo diluito di cetrioli, frutto dalle confermate e molteplici proprietà benefiche per la salute. Nell'ultimo decennio, i composti tradizionali utilizzati nella medicina popolare sono stati considerati con crescente interesse, nel tentativo di...

dimagrire bevendo

1 settimana di bevande detox: VENERDì

Penultimo giorno di bevande detox, i cui razionali e premessa sono descritti nel post del primo giorno di dieta (1 settimana di bevande detox: LUNEDì) Per la bevanda di oggi, il primo ingrediente da utilizzare è il rosmarino - Rosmarinus officinalis L.-, una pianta aromatica con...

bevanda dimagrante

1 settimana di bevande detox: GIOVEDì

Proseguendo nella settimana di bevande detox, arriviamo a giovedì, 4 giorno. (v la premessa in 1 settimana di bevande detox: LUNEDì). Giornata dedicata alla star degli ingredienti delle bevande detossicanti, i broccoli. Si tratta di vegetali studiati in ambiti vari. In oncologia, il sulforafano - uno dei suoi principi...