Salute

dimagrire

1 settimana di bevande detox: MERCOLEDì

Proseguendo nella settimana  di bevande detox, arriviamo al terzo giorno di detossicazione (v la premessa in 1 settimana di bevande detox: LUNEDì). Green detox, con kiwi e menta. I kiwi sono ineguagliabili, rispetto ad altri frutti comunemente consumati, per la loro densità di nutrienti e benefici per la...

detox

1 settimana di bevande detox: MARTEDì

Proseguendo nella settimana di bevande detox, dopo il drenaggio del lunedì (v. 1 settimana di bevande detox: lunedì), tocca alla modulazione della glicemia del MARTEDì: Rooibos con cannella,  chiodi garofano e mela. Negli ultimi anni, c'è stato un interesse crescente in vari prodotti naturali, tra cui tisane e piante...

1 settimana di bevande detox: LUNEDì

Detossificare significa banalmente pulire. Dopo feste e abbuffate poco salutari, fa rima con dimagrire, ma in generale il significato è più ampio e più impattante sulla condizione complessiva di salute.. Pulizia che si può realizzare  con i cibi, come abbiamo trattato in Dieta detox dopo le feste ...

Dieta detox dopo le feste

Tra Natale e Capodanno o in generale dopo feste intense, l’importante è recuperare velocemente forma e pulizia. Quindi 2 o 3 giorni di dieta detox, con cibi leggeri e drenanti. A colazione: almeno 500 ml di tisana o acqua semplice. Rigorosamente senza zucchero, né dolcificante. Caffè nero e...

uova quante consumarne

Quante uova possiamo consumare?

Uova alla coque, strapazzate, in camicia, croque madame, omelette… Gusto e fantasia. Abbinati ai vantaggi di  un costo contenuto, di essere le uova fonte di nutrienti fondamentali, con proteine di alto valore biologico (v anche articolo Uova e sarcopenia), minerali, folati, vitamine lipo e idrosolubili, ma anche...

Avocado: re dei grassi contro l’invecchiamento

Gli uomini sono come il vino: non tutti  invecchiando migliorano; alcuni inacidiscono.  Così scriveva Montale. E per provare a non inacidire, è importante coltivare cuore e mente. Per il cuore le ricette vanno cercate altrove. Per la mente, il cibo può aiutare. Invecchiare - a livello cerebrale - significa...

Quanta acqua bere?

Bere o non bere? Facile: bere. Acqua o bevande? Ancora facile: acqua. Quanto bere? Dipende. E così si complica la faccenda. L'equilibrio dei liquidi nel nostro corpo è regolato dall'ormone vasopressina e dai reni, in combinazione con il meccanismo della sete e del bere. L'assunzione di liquidi deriva dal cibo, dal...

Zafferano: oro per la mente

Lo zafferano, derivato dagli stimmi essiccati di Crocus sativus, ha una storia antica di millenni, che lo vede utilizzato in cucina come colorante e spezia per insaporire, così come nella medicina tradizionale per curare infezioni del tratto urinario e per facilitare il parto. Si tratta di...

melagrana e protezione vascolare

Melagrana: dono autunnale per combattere l’ipertensione

L'intreccio tra storia e leggenda fa della melagrana il frutto della fertilità: nell'antica Grecia era la pianta sacra di Venere e Giunone, dea dei matrimoni fecondi; in Turchia le donne la lanciavano a terra perché, contando i semi fuorusciti dal frutto spaccato, avrebbero saputo il...

colazione o non colazione

Colazione o non colazione?

  Guai a saltare la colazione, il pasto più importante della giornata. Ma è davvero così? Nonostante per anni ci abbiano educato a non farne mai a meno,  ultimamente sono emerse evidenze scientifiche  che potrebbero cambiare ciò che pensiamo del nostro primo pasto. Proviamo ad analizzarle. Fare colazione facilita...