performance Tag

  • All
  • Performance
  • Salute
I regali della Befana

I regali della Befana

Giorno della Befana. Donna solitaria e generosa che lascia doni a sconosciuti. E oggi in dono alcuni pacchetti di curiosità, meraviglioso istinto di apertura verso il mondo che motiva la ricerca e l'acquisizione di conoscenza....

cambiare stili di vita

Ha senso cambiare stile di vita?

E' faticoso cambiare stili di vita. Implica rinunce e nuove abitudini. Ma ne vale davvero la pena? Davvero cambia così tanto sullo stato di salute? I numeri non lasciano scampo: il 61% delle morti sono attribuite a fattori di rischio. Allora cambio di vita per...

Musica e sport

Musica durante lo sport?

Riduzione dello sforzo percepito e dei costi energetici, miglioramento dell'efficienza del consumo di ossigeno. Così la musica influenza il movimento, passando da affascinanti percorsi neurali e dalla sincronizzazione senso-motoria. ...

10000m e performance

10.000m e dieta chetogenica

Strategie di allenamento e nutrizionali per migliorare la performance in pista. Nei 10.000m uno studio appena pubblicato racconta l'esito di una dieta chetogenica con integreazione pre-gara di corpi chetonici. Razionale interessante, ma esito su pista molto meno....

caffeina e sport

La caffeina preferisce gli uomini?

Della caffeina ormai si sa molto: che è efficace in prestazioni aerobiche e anaerobiche, che agisce a livello centrale e periferico, che va assunta 60 min pre-gara, e a quale dosaggio. Quello che non si sapeva era la sua preferenza per gli uomini. Sì, preferisce...

braccio di ferro

Spinaci dopanti?

Braccio di ferro - nato nel 1929 - aveva ragione. Gli spinaci sono dopanti, tanto da essere ufficialmente sotto osservazione della Wada - World Anti Doping Agency - come anabolizzanti naturali. Ma quanti bisogna assumerne per l'effetto doping?...

tennis e integrazione

Tennis e nutrizione: acqua, zuccheri e sale

Che si giochi a porte chiuse come in questi giorni, o con un pubblico sugli spalti, il tennis rimane uno sport in cui la prestazione decade tra inizio e fine partita, con una riduzione della precisione dei colpi fino all'81%. Importante quindi seguire le...

sleep

Quanto deve dormire un atleta?

7-8 ore. Non di più, non di meno. Ma possibile che poche ore di differenza creino fatiche e scompensi? La risposta è si. La riduzione delle ore di sonno da 8 a 5 diminuisce la risposta anti-infiammatoria e aumenta il rischio cardiovascolare. Esiste un esperimento condotto a livello...

movimento

Senza grasso per sempre…come?

Oh Dio, se non puoi farmi dimagrire, fai almeno che i miei amici ingrassino. Così sdrammatizzava Erma Bombeck, umorista statunitense della metà degli anni 90. E di fatto, dopo circa 50 anni, il pensiero del mal comune mezzo gaudio rimane valido. Eppure, nell’eterna lotta per mantenere...

banana e performance

Banana e performance. Mito o realtà?

Il creatore del mito banana-performance fu Chang, tennista 17enne, che agli ottavi di finale del Roland Garros del 1989 vinse contro il numero 1 al mondo Ivan Lendl. Vinse destabilizzando il suo avversario, perdendo tempo, lamentando infortuni, battendo dal basso e rispondendo alla battuta da...